Ho copiato Favij

mar 27, gen 2015 2.030 100 25 55

Descrizione

Mi hano accusato di aver copiato Favij. Hanno ragione, almeno da un punto di vista superficiale.

Il video incriminato è il seguente:
http://youtu.be/9BDg3E6tvpY

Ho copiato un idea iniziale, mi sono ispirato ad essa. Favij, Yotobi, Subaku e tanti altri sono persone che ho visto divertirsi e trarre molti vantaggi dai loro canali Yotube.
Guardare i loro video mi ha fatto pensare "Questo lo posso fare anche io".
Amo i videogiochi e il tempo passato a giocare è per me come il Nirvana. Poter giocare con altre persone, condividere pensieri sull'argomento e soprattutto riderci sopra, sono cose che faccio da sempre.

Come in molte altre passioni, esiste un modello, che facendo cose che a noi interessano, arriva a trarre gloria, fama, ricchezza, ma soprattutto divertimento.
Se ci piace lo sport, ci sono i calciatori professionisti, se ci piace ballare, ci sono le veline della TV. Se non sappiamo fare nulla, c'è il grande fratello.
Vediamo i nostri idoli e pensiamo di poterli imitare, di poter arrivare anche noi al loro status. Pensiamo sia facile.
Ma spesso ci sbagliamo. E ce ne accorgiamo subito.

Coltivare una passione è spesso difficle e richiede dedizione. Nello sport occorre allenarsi, nel mondo dello spettacolo occorre studiare e mantenere visibilità.
Praticare una passione richiede mezzi adeguati, come attrezzatura e manualistica. Perfino fare video su youtube, volendolo fare bene, richiedere un investimento:
Telecamere, microfono, programmi per la registrazione ed il montaggio video.

La passione è affamata di tempo, impegno e denaro. Quando ci si rende conto di questo (e spesso ci si rende conto molto presto) e si continua ugualmente, il prodotto pre proprio lavoro diventa di nostra proprietà.
Questo semplicemente perchè, attingendo dalle nostre risorse, sarà impregnato della nostra pesonalità.

In molto ci ispiriamo a modelli già esistenti, per poi sviluppare i medesimi concetti da un punto di vista completamente personale.
Non è copiare.


Per poter commentare devi accedere con le tue credenziali

Al momento non ci sono commenti. Accedi per essere il primo a commentare!