Dark Souls 2 - Blind Run - Aurorità reale dei topi e Cavaliere dello specchio

lun 27, apr 2015 330 18 1 4

Descrizione

In questo video vedremo un boss che potrebbe facilmente sfuggire : Autorità dei Topi. E' una versione zombi di Sif il lupo. Ci attaccherà con pochi attacchi, ma molto potenti.
Appena entrati nell'arena dovremo eliminare i quattro topi, perché i loro attacchi causeranno tossicità. Eliminati in fretta i quattro fastidi ci dovremo concentrare sull'enorne boss : una iena.
I suoi attacchi sono pochi e ma la sua carica è terribile. La tattica migliore sembra quella di stargli sotto ed evitare le due zampate, colpendo subito dopo. E' più facile di quello che sembra.
Attenzione al suo ultimo attacco. Quando arriverà ad un passo dalla morte si fermerà e vomiterà una gran quantità di acido. Dovremo finirla in fretta!
Rimediato alle dimenticanze, torneremo al castello di Re Vendrick. Attivata la giusta leva avremo via libera al prossimo boss: Cavaliere dello specchio.
Avremo anche tempo per trovare un frammento di fiaschetta Estus.
Prima del Cavaliere dello specchio dovremo affrontare una serie di nemici: delle statue con la testa di cavallo e le movenze di un ninja. Sono quattro e se attaccano tutte insieme è la fine.
Per aver ragione facilmente dei cavalli ninja basta colpire le statue prima che si animino. In questo modo un unico colpo potrebbe eliminarle.
Il Cavaliere dello specchio è un avversario temibile. Esegue sequenze di fendenti sempre più lunghe e veloci, man mano che la sua vita diminuisce. E' in grado di richiamare il potere del fulmine per elettrizzare la sua spada o per colpirci a distanza.
Se durante lo scontro si accuccia dietro il suo scudo, da esso verrà evocato un altro giocatore per farvi la pelle. Per vincere lo scontro occorre pazienza e sangue freddo.


Per poter commentare devi accedere con le tue credenziali

Al momento non ci sono commenti. Accedi per essere il primo a commentare!