Buon 2018.

sab 13, gen 2018

Buon 2018.

Un augurio per un nuovo anno gioco

Prima di tutto buon anno. Spero che abbiate passato tutti buone feste e che il 2018 sia iniziato nel migliore dei modi. Spero che abbiate potuto passare questo periodo con le vostre famiglie in maniera serena e rilassata. Spero che vi siate divertiti e riposati. Spero che Babbo Natale vi abbia portato che qualche bel regalo e non solo vestiti.

E' da molto tempo che non mi faccio sentire. Mi sono preso alcuni giorni di ferie per riprendermi da un 2017 piuttosto impegnativo e piano piano, senza stress, riprenderò i lavori sul mio sito internet e i video sul mio canale. Sottolineando, come sempre, che per me è un hobby e non un lavoro.

Cosa ho fatto in queste “ferie”?

In queste ferie mi sono rilassato ma soprattutto mi sono permesso diverse cose che da tanto tempo ho rimandato. Ho finalmente provato l’Alpenbob, un’attrazione che da casa mia posso raggiungere in 30 minuti, ma che ho provato solo quest’anno. Di cosa si tratta?

  1. Prendete un bob a due posti.
  2. Mettetelo su un percorso a rotaia, in sola discesa, con curve da montagne russe
  3. Aggiungete i freni al bob per impedire che si possa finire fuori pista
  4. Lanciatevi su questo bob giù per una pista lunga un chilometro

Semplificando sono le montagne russe alpine. Io e mia figlia ci siamo divertiti un mondo.
Qui potete trovare maggiori informazioni: link

Inoltre sono andato a slittare. Saranno stati sicuramente sei o sette anni che non ero più salito su una slitta. Sono stato a Merano 2000, sono sceso in pista con mia figlia, a circa un quarto del percorso abbiamo preso un salto grandioso. Peccato che all’atterraggio abbiamo letteralmente schiacciato la slitta. Poco male, la slitta aveva sicuramente 20 anni ed era giunto il suo momento. Abbiamo affittato una nuova slitta e siamo ripartiti. Ci siamo divertiti da matti. I lividi e i dolori sono durati quasi una settimana, ma ne è valsa la pena.

Parlando di videogiochi, invece, ho finalmente finito il primo the witcher. Lo avevo comprato al Day One. L’ho iniziato e interrotto cinque volte. Ora lo posso archiviare come completato e sono contento di aver vissuto questa splendida avventura. Giocarlo oggi, nel 2018, potrebbe essere un pò traumatico. Le animazioni sono legnose e i glitch sono un compagno costante, ma la storia è davvero bella, coinvolgente ed entusiasmante. Poi, come sappiamo tutti, ci sono le carte collezionabili…
A natale mi sono regalato Another World 20h anniversary edition. Un gioco della mia giovinezza che ho rivissuto con entusiasmo. Una vera chicca per nostalgici. Consigliato per chi vuole vivere una piccola fuga in un classico dei videogiochi. Inoltre la versione steam ha anche gli achivement e sono riuscito a completarli al 100%
In questi giorni ho inoltre finito di giocare il secondo capitolo di di Mass Effect ed installato il terzo capitolo. Voglio assolutamente concludere anche questa fantastica saga.

Cosa ci aspetta il 2018?

Come prima cosa voglio portare avanti il mio sito internet www.giocotroppopoco.it. Al momento sono riuscito a portare tutti i contenuti del canale youtube, anche sul sito. Video, Playlist e commenti sono tutti sincronizzati. Rimane qualche bug da correggere, ma il più è fatto. Quello su cui mi concentrerò da qui in avanti sono tutte cose nuove, funzionalità che youtube non mi da e che volgio mettere a disposizione sul mio sito. Questo richiederà molto tempo ma penso che mi darà molte soddisfazioni. Non mi resta quindi che salutarvi e ricordarvi di non giocare troppo poco.

Buon 2018 a tutti voi!


Per poter commentare devi accedere con le tue credenziali

Al momento non ci sono commenti. Accedi per essere il primo a commentare!