The Walking Dead - Episodio 2 – In cerca di aiuto (Starved for Help)

dom 28, lug 2013


Un pizzico di delusione. Ecco quello che ho provato dopo aver finito il secondo episodio del videogioco "The Walking Dead".
Dopo un primo episodio che mi ha gasato tantissimo, come potete leggere nel mio precedente post, ho affrontato e terminato il secondo episodio del videogioco a puntate "The Walking Dead". Forse ero un pò troppo pieno di aspettative. Non posso dire che questo secondo capitolo sia brutto ne che non mi abbia divertito, ma non era all'altezza del primo.

Le rogne sono cominciate da subito. All'avvio dell'episodio il gioco ha bellamente ignorato le scelte fatte nel primo capitolo. Ho passato più di un'ora a cercare in internet per trovare una soluzione e ho visto di non essere l'unico ad essere incappato in questo bug. Mi sono sentito veramente preso in giro, perché ogni capitolo inizia con la scritta

"Questo gioco si adatta alle tue scelte e al tuo modo di giocare"
Dopo questa scritta parte il riassunto del primo capitolo, con scelte diverse dalle mie.  Ho provato a riavviare il secondo episodio di "The Walking Dead" almeno cinque volte. Ho provato alcune soluzioni proposte in internet, come spostare dei file che sul mio PC non c'erano ecc..
Il tutto si è risolto rigiocando l'ultimo pezzo del primo capitolo ed iniziando direttamente il secondo episodio. Mistero.

Dopo un inizio travagliato ho giocato l'avventura tutta d'un fiato. La storia è incentrata sull'argomento della fame e pretende di mettere il giocatore di fronte a scelte moralmente molto pesanti. Peccato che, almeno secondo le sensazioni che ho provato, indipendentemente dalle scelte fatte, la storia non cambia in maniera percettibile, ne si ha l'impressione che tali scelte avranno un peso nei futuri episodi.



La trama è inoltre poco credibile, anche per un gioco ambientato in un mondo popolato di morti viventi, e l'interpretazione dei nuovi personaggi lascia un po perplessi. I nuovi personaggi messi in campo sembrano sapere di essere semplici comparse.



Come dicevo all'inizio dell'articolo questo episodio non è comunque da buttare. Qualche momento interessante ce l'ha. Le tensioni interne al gruppo continuano e i personaggi di Lee e Clementine sono sempre interessanti.


Promosso, anche se per un pelo.

Il terzo capitolo ci riporterà sulla strada. Le premesse sono interessanti e io ritorno pieno di aspettativa. 



Per poter commentare devi accedere con le tue credenziali

Al momento non ci sono commenti. Accedi per essere il primo a commentare!